CAPANNA MARGHERITA 4559 MT   DETTAGLIO Fantastica ascensione di 2 giorni nel cuore del Monte Rosa che ci permetterà di raggiungere il Rifugio più alto d'Europa. La salita si svolge su ghiacciai poco inclinati (e quindi adatti a tutti): l'arrivo al rifugio a 4559m è sempre un momento entusiasmante! La vista dalla cima sulla pianura padana e sulle vette che ci circondano è semplicemente straordinaria: senz'altro una gita imperdibile per gli appassionati di montagna o per chi voglia approcciarsi alle salite in alta quota! NOTA PERSONALE L'itinerario proposto si svolge in ambiente glaciale di alta montagna, non sono richieste particolari conoscenze tecniche ma una conoscenza di base nell'utilizzo dei ramponi. E' richiesta una buona resistenza alla fatica e buona abitudine alle lunghe camminate in quota: una preparazione adeguata aumenta notevolmente la possibilità di riuscita di salita alla Capanna Margherita. E' possibile effettuare assieme un percorso di preparazione per la salita alla Capanna Margherita che prevede almeno una

GRAN PARADISO 4061 MT   DETTAGLIO Il Gran Paradiso è uno dei 4000 più accessibili delle vette alpine ed è l'unico 4000 interamente italiano. Si trova nel cuore del parco nazionale e sono frequenti gli incontri con la fauna selvatica, come camosci e stambecchi: senz'altro una gita imperdibile per gli appassionati di montagna o per chi voglia approcciarsi alle salite in alta quota!   LIVELLO facile, buon utilizzo dei ramponi facili passaggi su roccia per l'arrivo in vetta buon allenamento aerobico PARTECIPANTI da 1 a 4 per Guida Alpina PERIODO da giugno a settembre DURATA 2 giorni PROGRAMMA 1° giorno: Ritrovo e check materiale tecnico Trasferimento a Pont Valsavarenche Salita a piedi al Rifugio Vittorio Emanuele (o Rif. Federico Chabod) 2° giorno: Salita alla cima del Gran Paradiso (5 ore circa) e rientro al rifugio Discesa a Pont Rientro nel tardo pomeriggio   TARIFFE GRUPPO COLLETTIVO Sarete inseriti in un gruppo con altre persone (min 4) a persona: 280 € Chi partecipa ad un gruppo

CORSO ALPINISMO BASE A CHI E’ DEDICATO Il CORSO ALPINISMO BASE è un corso di introduzione alla pratica dell'ALPINISMO. E' rivolto ad appassionati di tutte le età che intendono muovere i primi passi su ghiaccio e su roccia nell'ottica di acquisire le nozioni sufficienti per effettuare in autonomia facili escursioni su roccia, traversate su ghiacciaio ed ascensioni in alta montagna. FINALITA’ DEL CORSO: che cosa si impara? I nodi e i materiali usati in alpinismo (teorico/pratico) Progressione su roccia: arrampicata in salita e discesa, didattica dei movimenti, uso delle scarpe, individuazione del percorso Tecnica di progressione in cordata su roccia Tecnica di progressione classica e moderna su ghiaccio: salita - discesa - traversi Soccorso su ghiaccio: le manovre base di recupero da crepaccio Tecnica di progressione in cordata su ghiacciaio Gestione del rischio in cordata DURATA DEL CORSO:  3 giornate in ambiente STRUTTURA DEL CORSO:  1 giornata in falesia 2 giornate in montagna NOTA: al fine

MONTE BIANCO 4810 MT   DETTAGLIO Il Monte Bianco è la vetta più alta delle Alpi, il sogno di ogni Alpinista classico. La sua ascensione è lunga e faticosa ma di grande soddisfazione. Le vie normali di salita alla vetta sono tre: due dal versante francese e una dal versante Italiano. Dal versante francese la prima via segue la cresta delle Bosses sopra il rifugio del Gouter, di recente ricostruzione. La seconda, un poco più difficile, sale attraverso i "tre Mont Blanc" ovvero Mont Blanc du Tacul, Mont Maudit ed infine la vetta. Il concatenamento delle due vie normali costituisce uno splendido giro alla scoperta delle terre alte del massiccio. La via normale Italiana passa dal rifugio Gonella e viene chiamata la "Via del Papa": aperta in discesa da Achille Ratti e compagni nel 1890 è diventata poi la via italiana per l'ascensione alla vetta.   Tutti gli itinerari proposti richiedono buona capacità nell'utilizzo di ramponi e piccozza

STAGE ALPINISMO INVERNALE BASE A CHI E’ DEDICATO Lo Stage Alpinismo Invernale Base è dedicato all'escursionista, alpinista o scialpinista che voglia percorrere canali innevati o creste durante la stagione invernale utilizzando piccozze e ramponi (terreno classico, pendii a 40° e misto facile). Prenderemo in esame la tecnica di progressione e sicurezza, imparando ad applicarli in base alla tipologia di terreno. FINALITA’ DEL CORSO Acquisizione delle corrette legature e assicurazione al compagno Acquisizione della tecnica di progressione su neve con ramponi e piccozza Acquisizione dei vari metodi di protezione nella progressione PREREQUISITI RICHIESTI: buon allenamento aerobico gestire 800/1000 metri di dislivello gestire 5/8 ore di attività aerobica DURATA DEL CORSO: 2 giornate in ambiente QUANDO? durante tutto l'inverno a richiesta date in programma: 11/12 novembre 2023  date successive in programmazione DOVE?: località possibili: Monte Baldo (VR), Carega (VR), Adamello Brenta, Dolomiti, Appennino  è possibile organizzare l'attività nella tua località preferita (su richiesta) il luogo esatto sarà definito in